Severamente cazziata…

Se c’è una cosa che non amo è essere sgridata, cazziata, da persone che conosco marginalmente. Oggi è successo per una vicenda assai amara capitata di recente e che mi ci vorrà tempo prima di buttarla giù del tutto.

Sono stata rimproverata aspramente, e dato che sono solita dire come stanno le cose anche quando e se sbaglio io, non lo meritavo nella maniera più assoluta.

Purtroppo e accade, quando si ha a che fare con persone bugiarde le quali non si rendono minimamente conto che così facendo rischiano di metterti nei guai anche seri con altre persone.

È ora di tirare su il mio muro, l’ho abbassato troppo ultimamente e per troppe persone, lo dicevo poc’anzi a Fil che è rimasto molto dispiaciuto per quanto mi è accaduto e che fra l’altro ho dovuto frenare dal voler dire la sua. Lui non è me, per fortuna, sa mandare affanculo (scusate la parolaccia) ricordando i vari passaggi. Io no, io mi chiudo completamente nel silenzio e da lì non passa più nessuno.

Fai del bene… e aspettati le peggiori cose, perché è così funziona. La faccia però era la mia e in genere la rispetto in tutto quello che faccio o dico!

Scusate se chiudo i commenti, sono molto amareggiata e avevo bisogno di buttar fuori.

Paola.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: