Un tappeto di pigne…😢

Dello scorso inverno… mi consolo così, anche se adesso ci sono ancora 33 gradi. Questa non è estate, questo è il frutto di un clima malato che non si può inconscientemente amare. È tutto secco, c’è poca acqua, molti alberi sono bruciacchiati, e per quanto io adori la natura morta (quella che riposa in inverno), mi fa tristezza vedere scenari così tristi. I TG non fanno altro che dire che non piove e che manca acqua…

FERMATE IL MONDO al posto di blaterare stupidate… o se no, è meglio tacere!

Le mie foto….

27 risposte a "Un tappeto di pigne…😢"

  1. io penso che anche chi ama l’estate si accorga che questo clima non si può amare. Stiamo andando verso un punto di non ritorno, i fenomeni estremi saranno sempre maggiori, i mari raggiungeranno valori tropicali, tutta la fauna e la flora ne risentiranno. La siccità è una delle tragedie peggiori, ma non l’unica, i temporali con grandinate rovinose ormai sono una normalità, un tempo venivano associati ad eventi eccezionali. Insomma stiamo andando verso un clima assurdo, e non possiamo amare questo tipo di estate. 🙄

    "Mi piace"

      1. Che dici meno parole e più fatti ecofriendly
        Ti ho parlato di una cosa decisamente non ecofriendly ma indispensabile per le nostre attuali abitudini

        Anni fa avevo condiviso un testo ironico sull’argomento preso da fb
        Se vuoi te lo linko

        "Mi piace"

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: